Corso Base di Fotografia – Parte 1

Cos’è una Macchina Fotografica

Chissà quante volte tornato dalle vacanze, ti precipiti al tuo computer ansioso di scaricare e vedere le tue foto. Ma quando finalmente le vedi, che delusione! Alcune sono troppo scure, altre troppo chiare, altre ancora sfocate. “È colpa della macchina fotografica” pensi. Ma è realmente così o il problema sta nel fotografo? 😅

Probabilmente una nuova macchina fotografica non servirà a molto, forse l’unica soluzione è conoscere almeno le basi della fotografia. Ecco perché ho pensato di postare una serie di articoli che diano perlomeno delle basi per imparare a fare foto belle (sfrutto il periodo di fermo dovuto al Coronavirus 😅) Un corso base di fotografia. Ti va di seguirlo? 

Beh, forse hai già letto numerosi articoli ma poi ti sei bloccato perché lunghi, complicati e magari un po’ noiosi. 

Tranquillo, cercherò di essere molto sintetico, andando subito al dunque. 😉 

Sei pronto? 

Le Basi. Cos’è una macchina fotografica? 

La luce è l'ingrediente fondamentale

In parole povere si tratta di una scatola contenete un sensore (sensore per la macchina fotografica digitale, pellicola per quella analogica)  in grado di essere impressionato dalla luce che entra attraverso un “occhio”, l’obiettivo. Il sensore trasforma la luce in impulsi elettrici e il minuscolo computer presente all’interno della macchina fotografica trasforma questi impulsi in immagine. Quindi, primo concetto fondamentale da ricordare: la luce è l’ingrediente fondamentale in una fotografia. Non dimenticare questo aspetto. Non conta molto la macchina fotografica o l’obiettivo che usi,  alla base ci vuole una buona comprensione della luce. A questo argomento dedicheremo altri articoli. 

Quali tipologie di fotocamere esistono?

Solitamente qualsiasi corso inizia dalla storia della fotografia, personalmente ho deciso di saltare questo passaggio, non perché non sia importante ma perché preferisco parlarvi subito dei diversi tipi di macchia fotografica che al momento trovate in commercio. Questo può aiutarvi a capire quale tipo di fotocamera soddisfa le vostre esigenze. Principalmente esistono quattro tipologie di macchine fotografiche digitali: compatte, bridge, reflex, mirrorless. Inserirei anche gli smartphone. È vero, non si tratta di una vera e propria macchina fotografica, ma, sopratutto con i modelli più recenti e con le giuste app, si possono fare delle regolazioni professionali per tirare fuori delle foto davvero spettacolari. Magari anche a questo dedicherò un intero articolo 😅.

Vediamo le principali tipologie di fotocamere:

Compatta Sony
Compatta Sony – Amazon

COMPATTE. Così come indica il nome la loro caratteristica principale è la loro compattezza, questo consente di portarle praticamente ovunque e usarle quando serve. Sono tra le macchine fotografiche più diffuse, anche perché solitamente hanno un costo contenuto. Hanno un obiettivo fisso. Non è possibile cambiarlo a seconda delle immagini che desideriamo catturare, ma la maggioranza ha comunque uno zoom potente. La qualità delle immagini è inferiore rispetto ad una reflex o mirrorless professionale (che ovviamente sono molto più costose) tuttavia, la tecnologia è talmente avanti che anche con queste piccole “macchinette” è possibile avere davvero delle belle immagini. E se desideriamo qualcosa di leggero da mettere tranquillamente in tasca ad un prezzo molto accessibile, è la scelta più adatta. Esistono compatte con sensori più grandi che si avvicinano molto alle reflex ma sono molto costose.

PRO: Compattezza, peso, facilità di utilizzo, prezzo.

A chi potrebbero interessare? A chi desidera semplicemente delle foto ricordo ma con scatti soddisfacenti e senza pensare alle varie impostazioni. “Inquadra e scatta”.

Fotocamera Compatta Nikon
Bridge Nikon Coolpix B500 – Amazon

BRIDGE: Nascono come via di mezzo tra le compatte e le reflex. Sono più piccole delle reflex ma più grandi e ingombranti delle compatte. Hanno sempre un obiettivo fisso quindi non è possibile cambiarlo ma è un po’ più performante in quanto permette di “zoommare” maggiormente avvicinando così il soggetto inquadrato. La qualità di immagine però non si discosta molto dalle piccole compatte. 

PRO: Zoom potente. (Non ne trovo altri 😂)

A chi potrebbero interessare? Forse a chi ha bisogno di uno zoom potente avendo comunque in mano una macchina fotografica compatta. Personalmente non comprerei questo tipo di fotocamere. 😅

Fotocamera Reflex Nikon
Nikon d3500 – Amazon

REFLEX: Queste sono le fotocamere che uso. Per molti anni sono state il punto di riferimento dei fotografi professionisti e credo che continuino ad esserlo, ultimamente però devono fare i conti con le sempre più performanti mirrorless. Anche se la tecnologia che usano è diversa. A differenza delle mirrorless hanno un mirino ottico che, grazie ad uno specchio e ad un pentaprisma che riflettono la luce (reflex), permette di vedere la scena inquadrata così com’è e non una riproduzione digitale. A differenza delle compatte e delle bridge l’obiettivo è intercambiabile. In base alla foto che si desidera fare si può usare l’obiettivo più adatto. Ovviamente una reflex con diversi obiettivi è ingombrante e ha un costo notevole.

PRO: Controllo sui parametri di scatto, qualità eccellenti delle immagini anche in condizioni estreme, flessibilità, velocità. 

A chi potrebbero interessare? Di sicuro agli appassionati già esperti e ai professionisti. Anche coloro che hanno intenzione di appassionarsi alla fotografia possono partire già da una reflex, avranno così una fotocamera che durerà per un bel po’ di tempo e con la quale divertirsi  e provare soddisfazione prima di notarne i limiti. 

Corso Base di Fotografia - Parte 1 1
Photo by Jakob Owens on Unsplash
Fotocamera Mirrorless
Sony Alpha 6000 – Amazon

MIRRORLESS: Queste sono le fotocamere più recenti. Sono ad obiettivo intercambiabile. Sono più compatte delle reflex proprio a motivo della loro diversa tecnologia. Hanno meno componenti fisici, come lo specchio, e hanno un mirino elettronico. Queste e altre differenze fisiche le rendono più piccole. La qualità delle immagini è davvero eccellente. Alcuni professionisti iniziano a sostituirle alle reflex ma personalmente non apprezzo la loro ergonomia. Trovo che ad usarle con obbiettivi “importanti” non sia comodo tenerle in mano (Vedi foto sulla destra per capire cosa intendo. Un po’ scomoda non pensi? 😄). Credo invece che a differenza delle reflex siano davvero perfette per i video. Permettono video sia in Full hd e 4K. Si tratta comunque di un sistema professionale e quindi il prezzo è notevole. 

PRO: controllo sui parametri di scatto, Dimensioni (in alcune situazioni può essere un contro),  parte video, qualità immagine, silenziosità. 

A chi potrebbero interessare? Appassionati già esperti ma anche professionisti che preferiscono un corpo più compatto. Per chi desidera avere un eccellente qualità di immagine ma portando con se una fotocamera compatta che all’occorrenza permette comunque di cambiare obiettivo per adattarsi a qualsiasi scena. Credo che sia una fotocamera molto versatile. 

Hai resistito fin qui? 😂

Nel prossimo articolo farò un breve cenno sulle varie tipologie di obiettivo. 

Lascia il tuo commento……. 😉

PS. Vi lascio adesso una serie di link per darvi un idea di alcune macchine fotografiche che hanno un buon rapporto qualità prezzo

COMPATTA: https://www.amazon.it/dp/B00IFEWK56?tag=buonofotocameracompatta-21&linkCode=ogi&th=1&psc=1

BRIDGE: https://www.amazon.it/Sony-DSC-HX400V-Fotocamera-Cyber-shot-Vario-Sonnar/dp/B00I9X2KGM/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=DSC-HX400V+BLACK&qid=1588544298&sr=8-1

REFLEX: https://www.amazon.it/Nikon-Fotocamera-Digitale-Obiettivo-Megapixel/dp/B07GZP6JPG/ref=as_li_ss_tl?s=electronics&ie=UTF8&qid=1539632184&sr=1-2&keywords=Nikon+D3500&linkCode=ll1&tag=juzaphoto-21&linkId=62eda32ec748f7110199cca27382905b&language=it_IT

MIRRORLESS: https://www.amazon.it/Canon-M200-Nero-EF-M-15-45/dp/B07YB9QRK8/ref=as_li_ss_tl?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&keywords=Canon+EOS+M200&qid=1571640765&sr=8-3&linkCode=ll1&tag=juzaphoto-21&linkId=f09a52a60a12273ffdbf7985410d4b9d&language=it_IT

Consigliato da Matrimonio.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *